Valentina Zipoli

SM 2.0

La frase che mi ha cambiato la vita

dammi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare;

il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare;

la saggezza per distinguer le une dalle altre.

Concedimi di vivere un giorno alla volta,

assaporare un momento per volta,

accettare le prove come un sentiero verso la pace…”

(Reinhold Niebuhr)

About these ads

8 aprile 2008 - Pubblicato da | Presentazioni

7 commenti »

  1. una bella frase (anche per una agnostica come me) che ho letto nel Mattatoio numero 5 di Vonnegut, soprattuto nella prima parte che è ripostata sotto il titolo! Laura

    Commento di Lauracio | 10 aprile 2008 | Rispondi

  2. Ciao!
    Scusa se ti disturbo… Sto facendo la mia tesi di laurea sul blog come nuovo mezzo di informazione e vorrei inserire un piccolo sondaggio eseguito su wordpress x esaminare i motivi che spingono una persona ad aprire un blog.
    Per la scelta del campione di utenti da intervistare ho deciso di cliccare su “go to a random blog” e son capitata sul tuo blog :o)
    Nel caso avessi voglia di aiutarmi ti scrivo le domande, altrimenti grazie lo stesso e scusa il disturbo!

    1.Sei uomo o donna?
    2.Quanti anni hai?
    3.Quando hai aperto il tuo primo blog?
    4.Ne hai mai chiuso uno? Se si, perchè?
    5.Qual’è il tema principale trattato dal tuo blog? (es: personale, politica, cinema…)
    6.Intervieni su altri blog che non siano gestiti da te? Se si, perchè?
    7.Perchè hai deciso di aprire un blog?

    P.S. Le identità degli intervistati non saranno rese note, a meno che l’interessato non dia il suo consenso esplicito nell’ e-mail di risposta. In tal caso verrà citato il link del blog alla fine del sondaggio o comunque nella bibliografia della tesi.

    Commento di sonomia | 22 aprile 2008 | Rispondi

  3. che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, che io possa avere soprattutto l’intelligenza di saperle distinguere.
    Tommaso Moro

    Commento di Francesco Lolli | 21 gennaio 2009 | Rispondi

    • Oh Grande Spirito, dammi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare quelle che posso cambiare, la saggezza di comprenderne la differenza.
      Preghiera Cherokee

      O DIO dammi la serenita’ di accettare le cose che posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare, e la forza di distinguere l’une dalle altre.
      Sant’Agostino

      Commento di Paolo | 30 maggio 2009 | Rispondi

  4. cara valentina,
    ho deciso di votare per te.in questi giorni vicissitudini familiari mi hanno reso un frequentatore abituale del’ospedale di careggi e ho notato nelle tue colleghe un senso di umanità così forte da rendere più belli momenti magari di per se difficii e dolorosi.ti voto perchè hai dimostrato la voglia,entusiasmo e la grinta di chi vuoe battersi “a viso aperto”purtroppo nelle ultime settimane non ho potuto partecipare alle iniziative elettorali proprio per i motivi di cui sopra.ancora non ho trovato una frase che mi abbia cambiato la vita ma il coraggio di giovani che si buttano in battaglie politiche e la sofferenza dei malati nei letti di ospedale mi ricordano le prole che giovanni paolo 2 rivose ai giovani alla gmg di roma del 2000.”non abbiate paura a essere i santi del nuovo millennio” coraggio! combatti sempre a viso aperto
    enrico

    Commento di enrico | 5 giugno 2009 | Rispondi

  5. 2non abbiate paura a essere i santi del nuovo millennio”(Giovanni paolo 2-roma gmg 2000)

    Commento di enrico | 5 giugno 2009 | Rispondi

  6. cara valentina,
    spero che gli sforzi profusi nell’impegno politico ti abbiano soddisfatta.
    Noi,invece,qui abbiamo lottato perchè non vincesse il candidato “sbagliato”,un personaggio dalpassato losco e truffaldino con seri problemi di legalità che è stato citato persino nel famoso libro di Roberto Saviano.Insomma proprio quello che non serve al nostro territorio.Così la piaga infetta tarderà a guerire e anzi la cancrena invaderà sempre più il territorio.Purtroppo l’opera di convincimento (perchè di tale si è trattata più che di una campagna elettorale) ha usato anche stavolta metodi poco ortodossi e puliti. Ti assicuro che lo sconforto è grande,soprattutto tra noi giovani.
    Comunque io sto bene e la SM sta buona buona per fatti suoi.
    Un bacio e a presto.

    Commento di elvira sommonte | 10 giugno 2009 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: